OMAN: ALLA SCOPERTA DELLA PENISOLA DI MUSANDAM

Press 23 marzo 2017

I fiordi d’Arabia, tra natura selvaggia e paesaggi romantici

La penisola di Musandam è nota per le alte falesie che la caratterizzano, i “fiordi d’Arabia”: maestose scogliere che si tuffano a picco nel mare, creando paesaggi insoliti per la penisola arabica. Nessun posto in Oman è più scenografico di quest’area, la zona è soleggiata tutto l’anno, con i venti dall’interno che favoriscono l’abbassamento dell’umidità anche in estate, quando il termometro oltrepassa i 40°C. Scogliere che si ammirano al meglio dal mare e spiagge accessibili solo in barca sono le caratteristiche principali dei fiordi del Musandam, luogo ideale per godersi un soggiorno balneare all’insegna del relax, insieme ad attività ed escursioni a contatto con la natura incontaminata.

Natura incontaminata e paesaggi mozzafiato

La penisola del Musandam offre lo scenario perfetto a chi desidera avventurarsi in escursioni in kayak o a bordo dei dhow, le tipiche imbarcazioni omanite. Dal porto di Dibba partono crociere di più giorni a bordo di dhow completamente rimessi a nuovo e dotati di tutti i comfort, che propongono attività sportive quali immersioni, pesca e tratti in kayak.

La sequenza di strapiombi e baie nascoste è ideale per chi vuole avventurarsi in delle uscite diving itineranti o nel semplice snorkeling, e i più fortunati hanno l’opportunità unica di nuotare in compagnia dei delfini o alla scoperta dei siti diving della regione, intatti e molto numerosi, con fondali tappezzati di splendidi coralli.

Per chi preferisce invece muoversi via terra, è possibile avventurarsi in fuoristrada tra le montagne e le oasi della penisola e visitare l’imponente forte di Khasab, costruito XVI secolo dai portoghesi che allora detenevano il commercio nello Stretto oppure il pittoresco villaggio di Kumzar nella punta peninsulare, ideale anche per semplici passeggiate.

Il check-in? Lo fai in parapendio!  

Che si scelga il resort a nord della penisola Atana Khasab o il Six Senses Zighy Bay, a sud del Musandam, il Musandam è il posto ideale per godersi il proprio soggiorno al mare, tra relax e divertimento. Gli ospiti possono scegliere come raggiungerli: in barca, in auto, oppure – nel caso del Six Senses – nel modo più avventuroso, in parapendio, scortati da un istruttore professionista. I resort sono entrambi costruiti in pietra locale ispirandosi ai tradizionali villaggi di pescatori omaniti. Incastonati tra i fiordi d’Arabia e una vasta spiaggia di sabbia bianchissima, da qui è possibile ammirare i tramonti più suggestivi del Sultanato.

 

Proposta di viaggio I VIAGGI DI MAURIZIO LEVI

Itinerario: OMAN “Il Paese dei Sultani” – Estate 2017

Oman – Musandam – Masirah

Perché: Un viaggio tra presente e passato, tradizioni e paesaggi del Sultanato dell’Oman. Si abbandona la città per immergersi nella natura selvaggia e mozzafiato del Sultanato. Due giorni dedicati interamente alla scoperta della penisola del Musandam: si parte dagli aspri panorami del massiccio Jebel Harim, “la montagna delle donne”, con visita ai caratteristici villaggi beduini, fino alla splendida escursione in dhow tra gli incredibili fiordi. Il viaggio continua poi tra le montagne dell’Hajjar, fino agli antichi forti medievali di Nizwa. Emozionante il deserto di Wahiba Sands, con possibilità di pernottare in un elegante campo tendato fisso tra le dune rosse. Si raggiunge la selvaggia isola di Masirah, per poi risalire fino alla spiaggia di Ras Al Jinz in cui incontrare i pescatori e le tartarughe verdi. Infine, alla scoperta di Mascate, la bella capitale dell’Oman.

Validità: marzo/dicembre 2017

Durata: 14 giorni

Quota di partecipazione base: a partire da € 4.150 per persona, partenza da Milano

La quota comprende: Voli, trasporti in 4×4 e minibus nel Musandam, esperta guida italiana e staff locale, pernottamenti in hotel e resort, una notte in un campo tendato fisso nel deserto, tutti i pasti come specificato sul programma, l’ingresso alla Riserva Naturale di Ras Al Jinz e le visite da programma

La quota non comprende: i pasti non inclusi nel programma, visti, bevande, tasse aeree, mance e quanto non indicato sul programma dettagliato

Per ulteriori informazioni e scaricare il programma completo: http://www.viaggilevi.com/itinerario/oman-musandam-masirah/

Ufficio stampa:

Sara Cusmà

s.cusma@aigo.it
+39 02 6699 27 241