The Brando e la Whale Season: è iniziato il passaggio delle balene a Tetiaroa

Press 7 agosto 2015

Il raffinato eco-resort della Polinesia Francese organizza indimenticabili esperienze di whale watching

The Brando, l’esclusivo eco resort situato sull’atollo privato di Tetiaroa in Polinesia francese, ha pensato ai suoi ospiti appassionati della fauna acquatica organizzando per loro tour esclusivi durante i quali è possibile avvistare le balene humpack. Questi giganti marini, infatti, da luglio a ottobre sono di passaggio nelle acque delle Isole della Società lambendo Tetiaroa, nel loro viaggio verso il Polo Sud, sfruttando le condizioni ideali delle acque per la riproduzione e per dare alla luce i loro piccoli.

Il resort, modello pioneristico di sostenibilità, unisce sapientemente attenzione per l’ambiente, amore per la cultura polinesiana e ospitalità di lusso. Il piccolo atollo è un sistema di sviluppo autonomo che promuove la conoscenza del luogo e del popolo tahitiano.

Gli appassionati del mondo marino e della sua fauna avranno quindi modo di vivere un’esperienza di whale watching unica e irripetibile  ancor più se fatto nel rispetto assoluto dell’ecosistema marino e degli esemplari, accompagnati dalle guide dell’associazione Te Mana o Te Moana, che da anni si impegna nella preservazione dell’ecosistema della Polinesia francese e la Tetiaroa Society, che gestisce ricerche in campo naturalistico nell’Eco Station del resort.

Anche quest’anno The Brando riconferma la sua missione di preservare l’ambiente naturale, proteggere l’habitat e le specie rare di Tetiaroa concorrendo al premio World Legacy Award del National Geographic World nella categoria: Conserving the Natural World.

Per informazioni: The Brando info-line: 02 66980317; www.thebrando.com

 

The Brando

The Brando è un esclusivo resort di lusso sito sull’atollo privato di Tetiaroa in Polinesia francese: composto da una dozzina di piccole isole (motu) che circondano una laguna cristallina, l’atollo si trova a circa 60km a nord dell’isola di Tahiti. The Brando è ispirato dalla visione originale di Marlon Brando di una joint venture di sviluppo sostenibile, volta a promuovere l’opportunità di conoscere sia i luoghi sia la popolazione della Polinesia francese. Accessibile solo tramite collegamenti operati con voli privati, il resort offre un’ospitalità di lusso discreto immersa nella natura incontaminata dell’atollo. Il Resort, che propone una formula all-inclusive, è composto da 35 Deluxe Villa, ognuna delle quali dotate di spiaggia e piscina private, e offre ristoranti che propongono il meglio della cucina polinesiana e francese, una sontuosa spa polinesiana, un bar con vista sulla laguna, un bar sulla spiaggia, una piscina, un orto e un frutteto biologico, una biblioteca, una boutique, una scelta variegata tra diversi sport d’acqua e una stazione di ricerca ambientale con programmi educativi per gli ospiti.

The Brando è un modello all’avanguardia di tecnologie eco-sostenibili, che comprendono un sistema di aria condizionata alimentato dall’acqua di mare e lo sfruttamento di energie rinnovabili quali l’energia solare e l’olio di cocco.

Missione di The Brando: la tutela dell’abbondante fauna ittica tropicale e dell’ecosistema marino.

The Brando è un Virtuoso Preferred Resort e membro fondatore del National Geographic Unique Lodges of the World una collezione di boutique hotel in destinazioni uniche nel loro genere in tutto il mondo che si sono impegnate concretamente nella sostenibilità, esclusività ed eccellenza.

The Brando ha ricevuto molteplici riconoscimenti: è stato inserito nel Robb Report’s 2015 Best of the Best all’interno della categoria hotel & resort ed è stato incluso nella Condé Nast Traveler’s 2015 Hot List, la celebre guida che raccoglie i migliori nuovi resort del mondo. The Brando ha inoltre vinto due illustri premi come “Best Overseas Resort” e “Best Eco Tourism Property” della 2015 Gold List Awards del Luxury Travel magazine.

 

Pacific Beachcomber

Con oltre 25 anni di esperienza sul mercato turistico della Polinesia francese, 678 camere e 210 cabine, Pacific Beachcomber, S.C. è il più grande operatore del paese nel segmento hotel di lusso e crociere. Oltre alle sue piccole navi di lusso, la m/s Paul Gauguin che accoglie fino a 332 ospiti, e la m/v Tere Moana con capacità totale di 88 ospiti (www.pgcruises.com), Pacific Beachcomber gestisce sette resort in Polinesia francese: InterContinental Tahiti Resort, InterContinental Bora Bora Le Moana Resort, InterContinental Bora Bora Resort & Thalasso Spa, InterContinental Moorea Resort & Spa, Le Maitai Polynesia Bora Bora, Le Maitai Rangiroa, e Le Maitai Lapita Huahine (www.tahitiresorts.intercontinental.com e www.hotelmaitai.com).

Tetiaroa Society

Tetiaroa Society è un’organizzazione no-profit dedicata ad esplorare soluzioni innovative ai problemi legati al tema dell’interdipendenza sostenibile. Omonima dell’atollo su cui ha sede in Polinesia Francese, Tetiaroa Society sostiene gli sforzi di conservazione volti a sviluppare interazioni armoniose tra le persone e il loro ecosistema circostante. Ispirata dalla visione del defunto Marlon Brando, votata a preservare l’ambiente per le generazioni future e ad aumentare la consapevolezza della fragilità dell’ambiente, Tetiaroa Society è stata fondata da Brando Enterprises, che possiede l’atollo, e da Richard Bailey di Pacific Beachcomber, ed è sostenuta da membri di alto profilo delle comunità scientifiche internazionali. Dato il valore storico e le ricche opportunità di ricerca scientifica di Tetiaroa, il ruolo di Tetiaroa Society è fondamentale per preservare gli interessi culturali locali e ampliare le nozioni scientifiche apprese in loco a livello globale.

Ufficio stampa:

Sara Cusmà

s.cusma@aigo.it
+39 02 6699 27 241