NATALE TROPICALE A THE BRANDO

Press 17 novembre 2016

Fuga eco-friendly alla scoperta della Polinesia Francese

The Brando, l’esclusivo gioiello ecosostenibile situato sull’isola privata di Tetiaroa – fresco vincitore del premio come “Miglior resort al mondo” ai Readers’ Choice Awards 2016– è il luogo perfetto per dimenticarsi del freddo inverno e del caos della vita di tutti i giorni.
Si potrà godere di un’esperienza di lusso senza mai mettere in secondo piano l’attenzione e l’amore per l’ambiente. The Brando è infatti custode di Tetiaroa, isola con una biodiversità sorprendente che viene preservata dal resort attivamente impegnato nella conservazione e dell’ambiente e anche proponendo ai suoi ospiti una serie di eco-attività in collaborazione con la Tetiaroa Society, che si occupa dello studio e della conservazione dell’atollo.

L’animo green di The Brando non viene messo in secondo piano nemmeno durante la preparazione dei menu esclusivi al ristorante Les Mutinés, in cui la cucina dello chef 2 stelle Michelin Guy Martin – già direttore del ristorante Le Grand Véfour di Parigi – proporrà agli ospiti piatti a base di prodotti locali, coltivati nel frutteto dell’isola mixati con altri prodotti locali freschi.

Il modo migliore per riprendersi dai festeggiamenti è sicuramente dedicare del tempo a sé stessi, godersi la tranquillità dell’isola e rilassarsi sulla spiaggia con un cocktail fresco appena preparato. A questo si aggiunge la possibilità di godere di un trattamento nella prestigiosa Varua Spa un santuario di benessere dove rigenerarsi scegliendo uno dei tanti rituali che combinano le tecniche ancestrali polinesiane con le più moderne esperienze create in collaborazione con l’esclusivo brand Algotherm, che utilizza le proprietà benefiche naturali dell’acqua marina.

Per chi invece non vuole fermarsi nemmeno in vacanza ci sono tantissime attività per andare alla scoperta dell’isola, della fauna che la abita e della sua ricchezza culturale. Le acque cristalline dell’Oceano Pacifico sono perfette per fare paddle boarding, snorkeling lungo la barriera corallina. Non solo Oceano, a Tetiaroa si potrà esplorare anche l’entroterra andando alla ricerca delle specie di uccelli che lo popolano. Per immergersi completamente nella cultura polinesiana gli ospiti potranno partecipare a lezioni di danza e imparare a muoversi al ritmo di ‘Ori Tahiti, danza tipica della Polinesia Francese, e imparare a suonare ukulele, toere e pahu e suonare le melodie tradizionali.

Ufficio stampa:

Sara Cusmà

s.cusma@aigo.it
+39 02 6699 27 241