Repubblica Dominicana: 10 eco lodge per disconnettersi

Press 9 July 2020

Gli amanti della vacanza green potranno vivere nell’isola caraibica

un’esperienza 100% sostenibile soggiornando in strutture super ecologiche

– Paradiso ecologico nel cuore dei Caraibi, la Repubblica Dominicana, che ha riaperto i confini dal 1 luglio 2020, è la destinazione perfetta per trascorrere una vacanza sostenibile e disconnettersi da tutto, immersi in contesti di rara bellezza tra foreste tropicali, fiumi, cascate e spiagge uniche e praticando una vita attiva tra escursioni e attività sportive. I numerosi eco-lodge presenti nell’isola diventano l’alternativa per i viaggiatori indipendenti e green oriented alla vacanza in spiagge affollate e resort di lusso. La vera bellezza di questi lodge, arredati con uno stile rustico e elementi tradizionali della cultura dominicana, è proprio il contesto naturale in cui sorgono e si trovano in varie zone dell’isola, dal mare alla montagna.

Ecco 10 eco lodge che meritano una visita:

Platón ecolodge – Barahona

Situato a Paraíso nel sud ovest della Repubblica Dominicana, la struttura 100% green per il sistema energetico, il risparmio idrico e il sistema di riciclo, è immersa in un contesto unico tra piscine, fiumi e cascate naturali nel selvaggio sud ovest. L’eco lodge  presenta diverse tipologie di cabañas posizionate tra gli alberi, con vista su cascate e piscine, e di lodge circondati dalla rigogliosa vegetazione. Costruite e decorate con diversi tipologie di legno, le abitazioni sono in totale armonia con il paesaggio permettendo ai suoni della natura di entrare all’interno per un’esperienza davvero immersiva. Oltre al relax assicurato, non manca la possibilità di fare nei dintorni anche attività sportive tra cui arrampicate, passeggiate a cavallo, divertimento lungo i corsi d’acqua.

Casa Bonita tropical lodge – Barahona

Questo lodge è un tesoro nascosto sempre nel selvaggio sud ovest che offre al contempo avventura e relax, immerso in una lussureggiante vegetazione tropicale di palme. Le camere, progettate dall’architetto Rafael Selman e ispirate al mondo naturale, hanno tutte una vista impareggiabile sul mar dei Caraibi e sulle montagne della Sierra de Bahoruco e sono arredate in modo semplice, con il legno di palma e mobili di vimini, ma sono dotate di ogni comfort. Casa Bonita è anche il luogo ideale per interagire con la ricca biodiversità della regione e praticare svariate attività, tra cui zip line, sport acquatici, mountain bike e anche sessioni di yoga.

Eco del mar – Pedernales

Un luogo lontano da tutto sull’estrema costa sud ovest per disconnettersi totalmente. Si tratta di un esclusivo lodge con sistemazioni in comode suite ecologiche o tende in riva al mare, punto di partenza delle barche per scoprire Bahía de las Águilas, una delle spiagge più belle e dalle acque cristalline del mondo. La struttura può ospitare fino a 80 persone distribuite in suite e tende di tre diverse tipologie: VIP, Standard e Family. In spiaggia sorge anche un bar e ristorante che al tramonto diventa un luogo magico. Grazie alla sua posizione strategica sulla spiaggia, Eco del mar è il posto perfetto per vivere il mare e praticare sport acquatici quali snorkeling, paddle surf, immersioni, kite surf, wind surf e pesca sportiva.

Punta Rucia Lodge by MintPunta Rucia

Punta Rucia Lodge by Mint Hotels è un eco hotel posizionato sulla costa nord occidentale della Repubblica Dominicana, nei pressi del paradiso naturale Cayo Arena, un atollo nel mare dalle acque basse cristalline e sabbia bianchissima. Il resort si fonde tra il verde della vegetazione caraibica e le acque cristalline dell’Oceano Atlantico. Le sue 18 camere distribuite in 13 bungalow ecologici sono perfetti per stare a stretto contatto con la natura.  Il lodge presenta una piscina con vista sull’oceano, un ristorante con terrazza, un bar, un centro benessere sulla spiaggia e un pontile sulla spiaggia per godersi i tramonti più belli dell’isola.

Samana eco lodge – Samaná

Situato all’interno della penisola nei pressi del Salto del Limon, questo eco lodge dall’arredamento rustico e curato nei dettagli è il luogo ideale per vivere un’avventura nel paradiso naturalistico della penisola di Samanà, lontano dalla frenesia metropolitana, e per riconnettersi con la natura. Tra prodotti a km zero, piscine naturali ed esperienze adrenaliniche, lezioni di yoga, i visitatori potranno trascorrere attimi indimenticabili immersi nella foresta. Un must: visitare la cascata El Limón, raggiungibile anche in canoa attraverso l’omonimo fiume .

 

Paraíso Caño Hondo – Samaná

Questa struttura si trova a Sabana de la Mar, Hato Mayor,  e nasce come estensione del parco nazionale Los Haitises, per offrire ai suoi visitatori il privilegio di un piacevole soggiorno tra il canto degli uccelli e il suono delle fragorose cascate. Dispone di 28 camere arredate in stile rustico, distribuite in tre bellissimi edifici, e di un’ottima gastronomia creola, specializzata in piatti a base di pesce. Tra le attività disponibili in questa struttura da segnalare il birdwatching, le escursioni alle grotte Cueva de la Arena e Cueva de la Línea, che ospita preziose rappresentazioni pittoriche di origine indigena, e un circuito di zip line che si estende per 250 metri sopra la foresta.

Dominican Tree House Village – Samaná

Alcuni descrivono il Dominican Tree House Village come un luogo magico. Le Tree House Cabins sono nascoste in una valle tropicale nel cuore di un’esotica foresta. Le casette all’aperto permettono di sentire la brezza marina e il canto degli uccelli, sono collegate da ponti di corda e sentieri nella foresta, permettendo di immergersi completamente nell’immensa vitalità della vita naturale. I visitatori potranno percorrere sentieri immersi nella vegetazione, nuotare nella laguna e rilassarsi nel comfort delle proprie abitazioni, vivendo una delle esperienze più autentiche e uniche al mondo.

Clave Verde – Samaná

Questo boutique hotel ecologico si trova a dieci minuti da Las Terrenas ed è il posto ideale per chi crede che il lusso stia nella semplicità e nella natura. Si tratta di un complesso di 11.000 metri quadrati con piscina, palestra, lounge e aree verdi per giochi e bar-ristorante. Le stanze, di ispirazione rustica e in stile caraibico, sono costruite con materiali locali e leggeri, come il legno di palma. Vincitore di vari riconoscimenti per il turismo sostenibile, Clave Verde è un esempio di responsabilità ambientale, in cui, tra le altre cose, il 70% dell’energia consumata proviene da pannelli solari e la piscina viene clorata naturalmente con sale marino: un vero e proprio paradiso sostenibile.

Natura Cabana – Cabarete

Natura Cabana by Mint hoteles è un rifugio incontaminato in riva al mare, a soli 5 km da Cabarete patria dei surfisti a nord dell’isola, caratterizzato da un’architettura unica e un arredamento eclettico. Naturale è il concept alla base di questo boutique hotel, composto da lodge indipendenti a due passi dalla spiaggia progettati secondo le linee guida del Feng Shui, per raggiungere l’equilibrio nell’energia. I visitatori potranno farsi cullare dal suono armonioso delle onde del mare durante tutta la loro permanenza e concedersi attimi di vero relax grazie ai trattamenti benessere offerti dalla Attabeyra SPA dell’hotel, che prende il nome dal Dio dell’acqua degli indiani Taino, e alle lezioni di yoga, pilates e meditazione.

Unique Exotic Eco Hotel – Samaná

Questo luogo incantevole non rappresenta solo un rifugio con una particolare attenzione per l’ambiente, ma è un vero e proprio viaggio in un’altra dimensione, un’esperienza di comfort e relax unica nel suo genere. La struttura è divisa in due parti: l’edificio principale con le camere con vista sulla giungla, la reception e la cucina, e un edificio separato con suite direttamente sulla spiaggia selvaggia di El Valle. Tutte le camere hanno un design rustico e sono in perfetta armonia con la natura. Inoltre, Unique Exotic Eco Hotel offre un’ampia gamma di attività e un’esperienza completa ai visitatori, che potranno praticare yoga quotidianamente, fare escursioni e tour guidati alla Playa Rincón o alla cascata El Limón, massaggi, paddle board, mountain bike, esplorare i fondali marini praticando snorkeling o immersioni e tanto altro.

Per maggiori informazioni riguardanti la Repubblica Dominicana, visitare il sito: https://www.godominicanrepublic.com/it/

Ufficio stampa:

Giulia Cosseddu

g.cosseddu@aigo.it
+39 02 6699 27 223 - mob +39 344 0994 675