10 NUOVI MODI PER SCOPRIRE LE ICONE DI NEW YORK CITY

Press 13 September 2019
Tags: , ,

New York City è la città delle grandi icone, dalla Statua della Libertà a Central Park. È anche una città che non smette mai di evolversi e migliorarsi offrendo ai suoi visitatori sempre qualcosa di nuovo da vedere o da fare ad ogni viaggio. Così anche le attrazioni più classiche e amate si trasformano, proponendo esperienze di visita originali e rinnovate. Ne abbiamo selezionate 10, perfette da inserire tra i “must-do” dell’autunno a New York City.

Inaugurate da poco:

1. TWA Hotel
Jamaica, Queens
Un tuffo nel passato fino ai gloriosi anni ’60 e alla Jet Age è quello che potranno fare gli ospiti del nuovo TWA Hotel, aperto lo scorso 15 maggio al John F. Kennedy Airport nel Queens. L’hotel è stato realizzato all’interno dell’ex TWA Flight Center e comprende sei ristoranti e otto bar, tra cui “Connie”, un velivolo Starline del 1958 trasformato in un cocktail bar retrò, e una spettacolare infinity pool sul tetto affacciata sulla pista di atterraggio del JFK.

2. Statue of Liberty Museum

New York Harbor
Il Museo della Statua della Libertà ha aperto il 16 maggio su Liberty Island, offrendo ai visitatori nuove opportunità per conoscere da vicino il più celebre monumento newyorkese e ammirare la torcia originale della Statua della Libertà che è qui conservata. Il museo comprende gallerie espositive immersive che offrono vedute inedite sulla statua, il porto e Lower Manhattan.

3. Empire Outlets

St. George, Staten Island
Da quest’anno c’è un motivo in più per salire a bordo dell’iconico Staten Island Ferry, il traghetto gratuito che connette Lower Manhattan con Staten Island e che offre ai suoi passeggeri una delle più belle viste sulla città. Lo scorso 15 maggio, infatti, a pochi passi dall’approdo del ferry nel quartiere di St. George, è stato inaugurato Empire Outlets, il primo centro commerciale outlet della città, con un centinaio di negozi e ristoranti. Nike Factory Store, Nordstrom Rack e Guess Factory sono già operativi e presto saranno disponibili nuovi negozi e la food hall MRKTPL, dove gustare prodotti gastronomici artigianali.

4. Belvedere Castle a Central Park
Central Park, Manhattan
Passeggiare a Central Park in autunno, ammirando i colori vivaci del foliage è un’esperienza newyorkese imperdibile. Quest’anno, poi, i visitatori del parco più famoso del mondo potranno tornare a visitare lo storico Belvedere Castle, riaperto il 28 giugno in seguito ai lavori di ristrutturazione (durati 15 mesi) che hanno ridato vita all’antica torre di legno parte della struttura originale. Da qui la vista sul parco è sensazionale!

5. Due nuove esperienze interattive all’Empire State Building
Midtown, Manhattan
L’Empire State Building sta potenziando l’esperienza offerta ai visitatori del suo osservatorio, attraverso un articolato piano di ristrutturazione e nuovi servizi. Lo scorso 29 luglio è stato inaugurato il nuovo museo al secondo piano con gallerie che ripercorrono la storia dell’edificio, dalla sua costruzione all’onnipresenza della cultura popolare. Inoltre, in collaborazione con NYC & Company, farà il suo debutto questo autunno “NYC: Above and Beyond”, una nuova esperienza interattiva e tecnologica pensata per fornire consigli di viaggio personalizzati ai visitatori di tutto il mondo.

In arrivo prossimamente:

6. Il nuovo MoMA
Midtown, Manhattan
I lavori di espansione del Museum of Modern Art, che incrementeranno lo spazio espositivo di un terzo, si concluderanno il 21 ottobre quando il museo riaprirà le sue porte dopo la chiusura degli scorsi mesi. La nuova galleria consentirà al MoMA di presentare la sua preziosa collezione di opere d’arte in maniera nuova, con un accento su arte e artisti dal background differente e offrendo inedite prospettive. In attesa della riapertura, perché non visitare il MoMA PS1, il distaccamento del museo a Long Island City, Queens, che offre uno sguardo originale sull’arte contemporanea all’interno di una ex scuola pubblica.

7 .150° Anniversario del Met
Upper East Side, Manhattan
Il Metropolitan Museum of Art è il museo di New York City per eccellenza ed è perfetto da visitare dopo una passeggiata a Central Park. In attesa di visitare il museo per il suo 150° anniversario, che cade nel 2020 e che prevede numerose iniziative, i visitatori potranno ammirare la mostra Félix Vallotton: Painter of Disquiet, dal 29 ottobre al 26 gennaio, una retrospettiva dei dipinti e stampe dell’artista Vallotton. Cuore del percorso espositivo il ritratto dell’artista a Gertrude Stein che verrà affiancato per la prima volta al ritratto della collezionista d’arte realizzato da Picasso.

8. Coney Island e Luna Park
Coney Island, Brooklyn
Luna Park, il famoso parco divertimenti di Coney Island, resterà aperto nei weekend e in alcuni giorni della settimana fino alla fine ottobre: una “scusa” decisamente divertente per prevedere una giornata autunnale alla scoperta del quartiere di Brooklyn. Dopo una corsa sulle montagne russe, perché non dedicarsi ad altri grandi classici, come il New York Aquarium, che ha riaperto nell’estate 2018 con la mostra Ocean Wonders: Sharks!, o ancora l’iconica Boardwalk, la passeggiata sul lungomare. Non può mancare, per finire in bellezza un hot dog da Nathan’s Famous, organizzatore della celebra gara di mangiatori di hot dog. Guardando al prossimo anno, ci sono tante novità in cantiere al Luna Park che inaugurerà nuove attrazioni tra cui un percorso di corde, una zip line e una giostra dei tronchi, ma anche una piazza con ristori all’aperto e una sala giochi, incrementando la sua superficie di 140 km2.

9. New York Botanical Garden
Fordham, The Bronx
Questo autunno il New York Botanical Garden ospita due mostre: Brazilian Modern: The Living Art of Roberto Burle Marx, fino al 29 settembre, e Kiku: Spotlight on Tradition, dal 2 al 17 novembre. Il prossimo anno, il giardino botanico del Bronx ospiterà dal 2 maggio all’1 novembre 2020 la prima mostra su larga scala di Yayoi Kusama sul tema della natura, che includerà due nuove opere create in esclusiva.

10. L’Apollo Theater
Harlem, Manhattan
L’Apollo Theater festeggia il suo 85° anniversario nel 2019 e ha in serbo una stagione autunnale imperdibile. Il teatro presenterà il ritorno dell’adattamento teatrale di Between the World and Me di Ta-Nehisi Coates, una prima mondiale del Ballet Hispánico e la 31a stagione del celebre Amateur Night at the Apollo. Nell’autunno 2020, l’iconico teatro di Harlem diventerà l’Apollo Performing Arts Center, espandendosi per inglobare due nuove sale (una da 99 posti e una da 199) parte del progetto di riqualificazione del vicino Victoria Thater.

Per scoprire i cinque distretti di New York City, visita il sito di NYC & Company: nycgo.com.

Nota per la stampa:

Una selezione di immagini è disponibile al link: https://spaces.hightail.com/space/sWb4N9WVIb

Scaricando i file a questo link, si accettano i seguenti termini e condizioni: NYC & Company riserva l’uso dei materiali solo per uso stampa. Qualsiasi altro utilizzo, sia totale che parziale, è vietato (incluso plagio, distribuzione o vendita dei materiali in oggetto). I materiali non possono essere utilizzati per uso commerciale o per altri scopi senza la concessione di NYC & Company. NYC & Company fornisce i materiali senza garantire l’osservanza di queste condizioni da parte di terzi. Tutte le immagini vanno creditate con il nome del fotografo presente nel nome del file.

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846