Mauritius: a gennaio italiani in crescita del +13%

Press 15 febbraio 2016

L’isola mantiene saldo il trend positivo iniziato negli ultimi mesi del 2015

Ottimo inizio d’anno per Mauritius, che inaugura il 2016 con il segno positivo per gli arrivi turistici italiani e internazionali. Secondo i dati diffusi da Mauritius Tourism Promotion Authority, gli italiani che hanno visitato l’isola nel mese di gennaio 2016 sono infatti aumentati del +13% rispetto a gennaio 2015, per un totale di 3.703 passeggeri a destinazione.

I risultati dell’Italia rispecchiano la tendenza globale: nel complesso, l’isola ha accolto a gennaio 118.551 viaggiatori, in crescita del 14,4% rispetto al precedente anno. Con questa performance, il nostro paese sale al4° posto per numero di arrivi tra i mercati europei, dopo Francia, Germania e Regno Unito. L’Italia è l’8° mercato internazionale per l’isola.

I risultati di gennaio confermano il trend positivo della destinazione, già in atto negli ultimi mesi del 2015, che aveva chiuso dicembre con il +12,5% di arrivi dall’Italia.

Per mantenere salda la crescita, MTPA prosegue le attività in Italia a supporto delle partenze in primavera ed estate con iniziative rivolte a consumatore e trade. Dopo la campagna dedicata agli honeymooner, lanciata lo scorso novembre, l’ente si concentrerà sulla promozione verso il target delle famiglie, segmento dal forte potenziale per l’isola, con una campagna online e digital che sarà lanciata nelle prossime settimane. Sul fronte trade, continua il focus sulla formazione, con iniziative di co-marketing in collaborazione con i principali tour operator italiani, webinar e fam trip per i migliori agenti di viaggio.

MTPA – Ente del Turismo Isola di Mauritius
c/o AIGO

L’Ente del Turismo Isola di Mauritius (MTPA – Mauritius Tourism Promotion Authority), costituitosi in base al “MTPA Act” nel 1996, fa capo al Ministero del Turismo, guidato dall’Onorevole Xavier-Luc Duval. L’obiettivo dell’Ente, la cui Direzione è affidata a Kevin Ramkaloan, è di promuovere in tutto il mondo l’isola di Mauritius come destinazione turistica, con lo scopo di incrementare il flusso di arrivi, aumentare la permanenza media e l’indotto generato dal turismo con particolare attenzione all’impatto ambientale e al turismo di alto profilo.

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846