Mauritius: arrivi italiani +35% a giugno 2016

Press 14 luglio 2016

Nel primo semestre 2016 si riconferma il trend positivo con un +10% sul 2015

Continua la crescita degli arrivi italiani verso l’isola di Mauritius, come presentano i dati diffusi da Mauritius Tourism Promotion Authority: dalla fine del 2015 (+12% a dicembre 2015 sul 2014) la destinazione sta registrando una crescita continua e costante, riconfermata dai dati emersi a giugno 2016 che vedono gli arrivi turistici italiani cresciuti del 35% rispetto al 2015, per un totale di 1.353 passeggeria destinazione.

I risultati dell’Italia rispecchiano la tendenza globale: nel complesso l’isola ha accolto da gennaio a giugno 2016 586.464 viaggiatori, in crescita del 9,9% rispetto al precedente anno. Con questa performance, il nostro Paese risulta il quinto mercato europeo pernumero di arrivi tra i mercati europei, dopo Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera. L’Italia è il 10° mercato internazionale per l’isola.

Dallo scorso 20 giugno è disponibile l’App MyMauritius, progettata e sviluppata da MTPA in collaborazione con Hospitality Plus Ltd, grazie alla quale gli utenti potranno organizzare il proprio itinerario personalizzato, scegliendo le località da visitare, i ristoranti più caratteristici e gli hotel che meglio incontrano i desideri del viaggiatore, fornendo preziosi consigli e suggerimenti di viaggio per vivere al meglio l’esperienza mauriziana. La App può essere scaricata gratuitamente da Google Play e Apple Store ed è compatibile con tutti gli smartphone e tablet. Una volta installata sul dispositivo mobile, si può utilizzare anche in modalità offline (senza connessione internet).

Ufficio stampa: