MAURITIUS: ARRIVI ITALIANI +20% A OTTOBRE 2016

Press 14 novembre 2016

La destinazione riconferma il trend positivo con un +8% da gennaio a ottobre.

Continua la crescita degli arrivi italiani verso l’isola di Mauritius, come presentano i dati diffusi da Mauritius Tourism Promotion Authority: dalla fine del 2015 (+12% a dicembre 2015 sul 2014) la destinazione sta registrando una crescita continua e costante, riconfermata dagli ottimi dati emersi a ottobre 2016 che vedono gli arrivi turistici italiani cresciuti del 20% rispetto allo stesso periodo del 2015, per un totale di 2.927 passeggeri a destinazione. Il risultato riconferma i risultati positivi registrati nel corso del 2016, con un incremento dell’+8% da gennaio a ottobre rispetto all’anno precedente.

I risultati dell’Italia rispecchiano la tendenza globale: nel complesso l’isola ha accolto da gennaio a ottobre  2016 1.011.311 viaggiatori, in crescita del 10,8% rispetto al precedente anno, con una quota del 55% dall’Europa, il 25% dall’Africa, il 17% dall’Asia. Con questa performance, il nostro Paese risulta il quinto mercato europeo per numero di arrivi tra i mercati europei, dopo Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera. L’Italia è il 10° mercato internazionale per l’isola.

Ufficio stampa: