L’estate in Abruzzo è a tutto jazz

Press 23 luglio 2018

Appuntamento con il Pescara Jazz e il Muntagninjazz Festival. La riviera di Pescara, la costa dei Trabocchi e i borghi de l’Aquila protagonisti dell’estate musicale

L’estate 2018 in Abruzzo sarà animata dalla note della migliore musica jazz con il Pescara Jazz e il Muntagninjazz 2018 che faranno da cornice fino ad agosto alla città di Pescara e ai borghi di Anversa degli Abruzzi, Avezzano, Barrea, Bugnara, Campo di Giove, Castel di Sangro, Pescocostanzo, Roccaraso e Sulmona, in provincia dell’Aquila.

Pescara Jazz

Il Pescara Jazz è l’appuntamento di punta dell’estate musicale pescarese che fino al 26 luglio, all’interno del PeFest – la manifestazione internazionale delle arti abruzzesi – ospiterà artisti di richiamo mondiale e i migliori talenti del jazz italiano e internazionale. Istituito a Pescara nel 1969, questo importante festival musicale è il più longevo in Italia e ancora oggi, seguendo la fortunata scia tracciata da una tradizione lunga mezzo secolo, continua a far conoscere e a promuovere i migliori esponenti del jazz mondiale.

Ospiti di questa 46ma edizione saranno le quattro più grandi star della musica afroamericana che illumineranno il Teatro D’Annunzio: venerdì 20 luglio sarà la volta del pianista Brad Mehldau, mentre sabato 21 luglio il palcoscenico sarà tutto per il chitarrista e compositore statunitense Bill Frisell che si esibirà con “When you wish upon a star” in quartetto con Petra Haden, Thomas Morgan e Rudy Royston. Domenica 22 luglio sarà la prima volta al Pescara Jazz per Benny Golson, la leggenda vivente del sassofono e martedì 24 luglio la serata sarà animata dalle note della chitarra di Pat Metheny.

Anche il porto turistico della città sarà un palcoscenico a cielo aperto e vedrà esibirsi il trombettista Fabrizio Bosso, i quartetti jazz dei Koinam e di Pierpaolo Bisogno e il trio musicale di Claudio Filippini e dei Glutenfree, oltre al pianista Michele di Toro in coppia con il sassofonista britannico Tim Garland.

Il Pescara Jazz offre l’occasione perfetta per godersi un po’ di buona musica e concedersi un lungo weekend alla scoperta della città abruzzese. Nel cuore della città si può visitare il Museo Casa Natale di Gabriele D’Annunzio, allestito al primo piano dell’edificio settecentesco di proprietà della famiglia dello scrittore. La riviera di Pescara molto ampia e attrezzata offre la possibilità di godersi giornate di sole tra mare e sport usufruendo dei servizi offerti dai numerosi stabilimenti balneari e pedalando lungo la moderna pista ciclabile fino al Ponte del Mare, divenuto un vero e proprio simbolo di Pescara. Alla sera si possono gustare ottime specialità di pesce e piatti della tradizione enogastronomica abruzzese nei ristoranti lungo la Costa dei Trabocchi. Queste antiche macchine da pesca in legno sono state protagoniste di un recupero architettonico e trasformate oggi in veri e propri ristoranti sospesi sul mare.

Muntagninjazz Festival 

L’appuntamento con il jazz continua dal 26 luglio al 22 agosto con la 12ma edizione del Muntagninjazz Festival che oltre a regalare piacevoli serate in musica, permetterà ai turisti di riscoprire le bellezze dei paesi e dei borghi in provincia dell’Aquila. Presso il parco fluviale Augusto Daolio di Sulmona il 10 agosto sarà in programma una serata speciale in cui l’attore marchigiano Neri Marcorè accompagnato dallo Gnu Quartet omaggerà il cantautore genovese Fabrizio De Andrè; mentre il 12 agosto, il parco farà da cornice alla performance musicale “New Jazz Musette” del Richard Galliano Quartet. La città nota in tutto il mondo per la sua produzione secolare di confetti, dal 16 al 18 agosto, ospiterà inoltre la quarta edizione di “Piano Piano per Sulmona”, la manifestazione abruzzese dedicata al pianoforte organizzata in collaborazione con DMC Terre d’Amore in Abruzzo. Per l’occasione, Palazzo dell’Annunziata, piazza XX settembre e piazza del Carmine S. Maria della Tomba, nel centro storico di Sulmona, faranno da cornice a tre giornate ricche di musica e concerti. Roccaraso, una delle mete sciistiche preferite dagli italiani, il 14 agosto scalderà invece il pubblico con le note jazz di Alessandro Quarta Quintet presso piazza Giovanni Leone.

Non solo musica ma anche natura e gastronomia: il 9 agosto sarà in programma una degustazione dei vini del territorio nel borgo medievale di Pacentro dove è anche possibile fare un’escursione alle fonti della Majella, mentre l’11 agosto si potrà addentrarsi nella Riserva naturale Gole del Sagittario presso il bellissimo borgo di Anversa degli Abruzzi.

Per i programmi completi dei festival estivi: www.pescarajazz.it; www.muntagninjazz.it

Nota per la stampa:

Immagini in alta risoluzione sono disponibili al seguente link.

Ufficio stampa:

Paola Cerri

p.cerri@aigo.it
+39 02 6699 27 210

Debora Agostini

d.agostini@aigo.it
+39 02 66 99 27 234