SALAMAIR: IL PRIMO VETTORE LOW-COST DELL’OMAN

Press 19 ottobre 2016

La brand identity della compagnia riflette l’essenza del Sultanato e guarda al futuro dell’aviazione

Tag:

Sotto il patrocinio di Sua Altezza Sayyid Taimur bin Asad Al Said, Assistant Secretary General for Communications and Branding presso The Research Council, SalamAir, la prima compagnia aerea low-cost omanita, ha rivelato al grande pubblico la sua brand identity. Ispirata all’anima dell’Oman e al suo popolo, la promessa della compagnia aerea “Always welcome” racchiude la filosofia orientata al cliente e il logo invece rende omaggio alle diverse forme architettoniche che caratterizzano il Sultanato dell’Oman. I colori del marchio, che riprendono i toni dei paesaggi omaniti, rispecchiano i colori del mare, della flora e della fauna omanita.

In occasione del lancio del nuovo vettore, il Presidente di SalamAir, Ing. Khalid Al Yahmadi, ha spiegato che i valori della compagnia si esprimono nel suo impegno nell’offrire ospitalità e attenzione al cliente ai massimi livelli. “La nostra identità incarna i valori dell’ospitalità e della fiducia passando attraverso l’innovazione che sono anche intrinseci alla cultura dell’Oman. Inoltre, ci permetterà di porre le basi per ridefinire il settore dei vettori low cost, offrendo maggiori opportunità di volo a un pubblico sempre più ampio di viaggiatori senza compromettere la qualità dell’esperienza di viaggio.”

François Bouteiller, CEO di SalamAir, ha spiegato “Il lancio della brand identity di SalamAir è un importante traguardo che ci accompagna al primo decollo previsto entro la fine di quest’anno e segna l’inizio di una nuova era per i viaggiatori della regione. SalamAir farà crescere il settore aereo dell’Oman e contribuirà, con orgoglio, allo sviluppo e alla prosperità del Paese facilitando i viaggi d’affari e di piacere.

Inoltre ha aggiunto: “I passeggeri potranno presto prenotare il proprio volo SalamAir attraverso il contact center o sul nostro sito web, entrambi in via di definizione. Il portale online, che sarà di facile utilizzo, avrà tutte le informazioni e i dettagli sulla programmazione di SalamAir, i prezzi, la flessibilità di orari e le offerte speciali. I consumatori potranno acquistare i loro biglietti anche presso le biglietterie degli aeroporti internazionali di Mascate e Salalah.”

Congratulandosi per questo importante debutto, Sua Eccellenza Dr. Mohammed bin Nasser Al-Zaabi, CEO of the Public Authority for Civil Aviation (PACA) ha affermato “Alla luce della forte richiesta di voli low-cost in Oman, e con l’espansione degli aeroporti omaniti in atto, le opportunità di successo per SalamAir sono molteplici. Grazie ai prezzi competitivi e alle offerte, la compagnia incoraggerà i cittadini e le aziende a viaggiare di più spendendo meno. Con l’apertura a nuovi operatori aerei in Oman potremo fornire migliori servizi e sfruttare a pieno le capacità degli aeroporti della destinazione, e auguriamo a SalamAir un grande successo. ”

SalamAir, con una flotta di 3 Airbus A320, effettuerà  il suo primo volo alla fine di quest’anno. A seguito del suo primo operativo da Salalah per Mascate, il vettore low-cost prevede di estendere le sue operazioni anche nel GCC e nel Medio Oriente.

Frutto dell’intuizione di ASAAS, compagnia nazionale di investimenti e sviluppi, SalamAir è stata creata per supportare la crescente domanda di traffico aereo dell’Oman, per cui è prevista una crescita del 40% entro il 2019. ASAAS ha fornito l’investimento iniziale per SalamAir con l’ambizione di far diventare la compagnia aerea una importante leva strategica per lo sviluppo economico dell’Oman e una componente chiave nella promozione  del settore del turismo e dell’ospitalità.

Ufficio stampa:

Debora Agostini

d.agostini@aigo.it
+39 02 66 99 27 234