Ryanair firma l’accordo con il sindacato dei piloti spagnolo SEPLA

Press 24 ottobre 2018

Ryanair ha annunciato di aver siglato un accordo di riconoscimento con il sindacato spagnolo dei piloti SEPLA, in rappresentanza di tutti i piloti Ryanair direttamente impiegati in Spagna. Le trattative con SEPLA in merito ad un Contratto Collettivo di Lavoro sotto la legge spagnola inizieranno i primi di novembre e la legislazione spagnola sarà applicata a tutti i piloti basati in Spagna non più tardi del 31 gennaio 2019.

Questa intesa segue altri accordi simili firmati con SPAC in Portogallo, BALPA nel Regno Unito e ANPAC in Italia, in rappresentanza di tutti i piloti Ryanair direttamente impiegati in Portogallo, Regno Unito e Italia.

 

Eddie Wilson, Chief People Officer di Ryanair, ha affermato: 

“Questi accordi siglati coi sindacati dei nostri piloti in Spagna, Portogallo, Regno Unito e Italia dimostrano ancora una volta gli importanti progressi che stiamo compiendo nel concludere accordi con il nostro personale nei nostri principali mercati europei. 

Continuiamo a incontrare i nostri dipendenti e i loro sindacati e ci aspettiamo che questi accordi incoraggino i sindacati del personale di bordo, in particolare in Spagna e in Portogallo, ad allontanare gli impiegati delle compagnie aeree concorrenti (che hanno ostacolato i progressi) e ad arrivare rapidamente ad accordi per il personale di bordo di questi paesi, perché è questo che il nostro personale di bordo portoghese e spagnolo ci sta chiedendo.”

Ufficio stampa:

Alessandra Rischio

a.rischio@aigo.it
+39 02 6699 27 240 - mob +39 344 099 0468