NYCGO Insider Guides presenta St. George a Staten Island

Press 6 agosto 2015

Nel video-documentario NYCGO Insider Guide, i consigli dei “local” per visitare il quartiere

NYC & Company, ente del turismo di New York City, annuncia che St. George a Staten Island è il quartiere promosso per tutto il mese di agosto dal programma NYCGO Insider Guides. Situato a 25 minuti di battello da Lower Manhattan, St. George è un quartiere ricco di storia e fascino, con istituzioni culturali, ristoranti autentici e numerose attività ricreative all’aperto. Su nycgo.com/insiderguides è disponibile il video-documentario realizzato con i residenti del quartiere e ricco di spunti per visitare St. George “like a local”.

“Dal punto più settentrionale del Bronx fino alle spiagge di Rockaways nel Queens, New York City non smette mai di sorprendere grazie alla sua offerta infinita di storia, cultura e intrattenimento”, afferma il Sindaco Bill de Blasio. “NYCGO Insider Guides offre ai visitatori una grande opportunità per conoscere la vera New York e i suoi quartieri, come St. George a Staten Island, meta perfetta per l’estate”.

“NYC & Company è un partner straordinario per la promozione turistica di Staten Island”, aggiunge James Oddo,  Staten Island Borough President. “Siamo felici di iniziare proprio con St. George, dove arrivano la maggior parte dei turisti con lo Staten Island Ferry. Il quartiere, grazie alle sue numerose attrazioni culturali, ristoranti e birrerie, è il punto di partenza perfetto per scoprire tutto il distretto”.

“Invitiamo i turisti a salire a bordo dello Staten Island Ferry gratuito e a trascorrere una giornata a St. George, per gustare la cucina italiana più autentica della città, scoprire un nuovo museo e ammirare lo straordinario panorama sul porto di New York” afferma Marty Markowitz, NYC & Company’s vice president of Borough Promotion and Engagement.


St. George “like a local”

Attrazioni. Lungo St. George Promenade, il Postcards September 11th Memorial rende omaggio ai residenti di Staten Island che hanno perso la vita duranti gli attacchi dell’11 settembre. A poca distanza, i tifosi di baseball possono assistere alle partite degli Staten Island Yankees, squadra della minor league affiliata ai New York Yankees. Il nuovo National Lighthouse Museum, costruito all’interno della sede originale di US Lighthouse Services General Depot, offre un percorso educativo sulla storia dei fari e dei loro guardiani.

Shopping. Situato di fronte all’arrivo dello Staten Island Ferry, Hypno-Tronic Comics è un paradiso per i collezionisti di fumetti con un’ampia offerta che include pezzi rari.

Ristoranti. Da Enoteca Maria si respira aria di casa: qui, i commensali possono assaggiare i piatti preparati da vere e proprie “nonne” italiane, asiatiche e mediorientali, che si alternano ai fornelli come head chef. Da non perdere anche i sapori decisi di ispirazione spagnola di Beso, le bistecche da gustare nella terrazza sul tetto di Ruddy & Dean e le pizze croccanti di Pier 76.

Arte e intrattenimento. Lo Staten Island Museum, che inaugurerà una succursale presso lo Snug Harbor Cultural Center & Botanical Garden a Randall Manor il 19 settembre 2015, offre un interessante percorso alla scoperta del distretto, esplorando le connessioni tra scienze naturali, arte e storia. Il St. George Theatre, aperto nel 1929, presenta un calendario annuale di musica, danza, commedia e performance teatrali: tra gli highlight delle scorse stagioni Donny Osmond e Carol Burnett, Tony Bennett e Whoopi Goldberg. Ad arricchire la scena artistica del quartiere le mostre a tema sociale di Staten Island Arts’ Culture Lounge e le collezioni di artisti locali presentate a rotazione presso Art at Bay Gallery e sponsorizzate da Staten Island Creative Community.

Vita notturna. I locali più gettonati del quartiere sono 120 Bay Café e Steiny’s Pub, che propongono musica dal vivo e karaoke. Per gli amanti della birra, da non perdere una visita e degustazione presso Flagship Brewing Company.

Uno sguardo al futuro. Nuove attrazioni, negozi e ristoranti sono parte del progetto Destination St. George, che include Empire Outlets, in apertura nel 2016; la ruota panoramica New York Wheel di 192 metri che una volta aperta nel 2017 supererà in altezza il London Eye e il Singapore Flyer; Lighthouse Point, che ospiterà un nuovo hotel, negozi e ristoranti a partire dal 2019.

I viaggiatori che desiderano soggiornare a Staten Island possono scegliere tra diversi hotel che offrono il transfer gratuito da e per St. George Ferry Terminal: Comfort Inn Staten Island, Hampton Inn & Suites Staten Island, Hilton Garden Inn New York/Staten Islande Holiday Inn Express Staten Island West. Su nycgo.com/hotels è possibile prenotare con Booking.com, partner esclusivo di NYC & Company.

New York City si compone da cinque distretti: the Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens e Staten Island. NYCGO Insider Guides, l’evoluzione dell’iniziativa di successo Neighborhood x Neighborhood lanciata a marzo 2013, presenta ogni mese un nuovo quartiere attraverso video documentari e contenuti editoriali che portano i newyorkesi e i visitatori dietro le scene.

Una selezione di immagini di St. George è disponibile a questo link: http://we.tl/DB2Z6VYrkw

Tutti i video e immagini di St. George sono disponibili nella media gallery: nycgo.com/press.

NYC & Company è l’ente ufficiale per la promozione turistica di New York City. I suoi obiettivi primari sono l’incremento dell’offerta turistica nei cinque distretti – Brooklyn, The Bronx, Manhattan, Queens e Staten Island, lo sviluppo economico e la diffusione dell’immagine della città di New York nel mondo. Twitter @nycgo_it; website nycgo.com

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846