MOBILE REQUESTS DI MARRIOTT SI ESPANDE A QUATTRO NUOVI BRAND

Press 30 novembre 2015

La funzione di chat sulla Marriott Mobile App permette agli ospiti di personalizzare il proprio soggiorno ovunque, in qualsiasi momento e in cinque lingue

Milano, 30 novembre 2015 – Marriott International Inc. annuncia che la funzione Mobile Requests (http://mobileapp.marriott.com/), il servizio di chat di Marriott Mobile App è ora disponibile negli hotel di quattro nuovi brand – JW Marriott Hotels & Resorts, Autograph Collection, Renaissance Hotels e Marriott Executive Apartments.  Lanciata inizialmente in alcuni alberghi selezionati di Marriott Hotels, Mobile Requests può essere utilizzata ora in tutti i Marriott Hotels del mondo ed è in fase di attivazione nelle proprietà dei brand Courtyard e Residence Inn in Medio Oriente, America Latina e Asia.

La funzione Mobile Requests è offerta in esclusiva ai 54 milioni di iscritti al programma fedeltà pluripremiato Marriott Rewards, consentendo di chattare in tempo reale con il personale dell’hotel a partire da 72 ore prima del check-in e per tutto il soggiorno, per rispondere alle domande o richiedere servizi aggiuntivi. Gli ospiti possono scaricare l’applicazione in 5 lingue: inglese, spagnolo, cinese, francese e tedesco.

“Quasi un quarto dei nostri ospiti ha necessità di contattare il personale dell’hotel per richiedere informazioni e servizi aggiuntivi durante il soggiorno”, afferma George Corbin, Senior Vice President del reparto Digital di Marriott International.  “Grazie a Mobile Requests, gli ospiti entrano in comunicazione diretta con l’hotel dal loro smartphone in maniera semplice e intuitiva, prima, durante e dopo il loro soggiorno”.

Marriott International è stato il primo gruppo alberghiero ad offrire una chat che consente agli ospiti di comunicare con semplicità con lo staff dell’hotel. Il servizio è stato lanciato nel maggio 2015 inizialmente in 46 alberghi, tra cui London Marriott Park Lane e Zurich Marriott Hotel.  Gli ospiti hanno due opzioni a disposizione: possono selezionare attraverso il menu a tendina i servizi da richiedere, come asciugamani in più, accessori da bagno o il servizio di parcheggio, oppure iniziare una chat con il personale dell’hotel selezionando il tasto “Anything Else”. Dal lancio di Marriott Requests, sono già state inviate migliaia di richieste e le indagini fatte sulla clientela dimostrano che la app ha contribuito ad aumentare il soddisfacimento complessivo durante il soggiorno.

Mobile Requests conferma il ruolo di Marriott International come leader dell’innovazione digitale e si aggiunge ad altre funzioni come il Mobile check-in e check-out o il servizio di alert che avvisa quando la camera è pronta. Marriott sta sperimentando in alcuni alberghi una serie di nuovi servizi mobile come Mobile Key, che permette agli ospiti di usare il proprio telefono come chiave per aprire la camera. Gli iscritti a Marriott Rewards che hanno scaricato la Marriott Mobile App continueranno a beneficiare di questi regolari aggiornamenti volti a migliorare sempre più l’esperienza di soggiorno in hotel.

Gli ospiti possono scaricare gratuitamente Marriott Mobile App da Apple Store, Google Play e dal sito http://mobileapp.marriott.com.  L’iscrizione a Marriott Rewards è gratuita e disponibile sul sito http://www.marriott.com/rewards/rewards-program.mi.

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846