Mauritius: trend in crescita per gli arrivi italiani a fine 2015

Press 13 gennaio 2016

Mauritius Tourism Promotion Authority, Ente del Turismo di Mauritius, annuncia i dati dei flussi turistici del 2015, segnalando un incremento a doppia cifra del mercato italiano negli ultimi mesi dell’anno.

La destinazione ha infatti registrato nel quarto trimestre 2015 un trend di crescita del +10,6% rispetto allo stesso periodo del 2014; particolarmente positivo il mese di dicembre, che ha segnato un considerevole aumento del +12,5%, con 4.255 arrivi dall’Italia. Il mercato italiano ha concluso il 2015 complessivamente in linea con il 2014, registrando più di 29.000 visitatori.

I risultati degli ultimi mesi del 2015 lanciano un segnale positivo per il nuovo anno, in cui l’Ente del Turismo di Mauritius prevede un’ulteriore crescita in un’ottica di sviluppo costante. “Siamo molto soddisfatti di questi importanti risultati per la destinazione e ci aspettiamo che nei prossimi mesi il trend continui a crescere, grazieanche al ritorno di una clientela high spender. L’obiettivo dell’Ente del Turismo di Mauritius per il 2016 è quello di incrementare ulteriormente gli arrivi italiani, attraverso progetti mirati e attività rivolte ai principali target della destinazione”, ha commentato Massimo Tocchetti, Presidente di AIGO e Rappresentante in Italia dell’Ente del Turismo di Mauritius.

A livello internazionale, Mauritius ha registrato un totale di 1.151.723 arrivi nel 2015, in crescita del 10,8%.L’Italia si conferma uno dei mercati europei principali per la destinazione, insieme a Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera.

Al centro delle attività di marketing e comunicazione dell’Ente rimane il segmento degli honeymooner, che rappresenta il principale target della destinazione insieme alle famiglie, sempre più in crescita, grazie anche all’ampia offerta di strutture e servizi dedicati.

Le attività di MTPA in Italia sono focalizzate alla promozione della destinazione attraverso iniziative dedicate al trade, alla stampa e al consumatore. Per i prossimi mesi sono previsti progetti di co-marketing con i tour operator italiani che programmano la destinazione, webinar per agenti di viaggi, fam trip e il lancio della campagna a supporto delle partenze in primavera ed estate. Principale canale di comunicazione tra i viaggiatori e l’ente del turismo, la Fanpage ufficiale di Facebook in lingua italiana conta ad oggi oltre 37.000 fan e un alto livello di interazione, con una media di 3.600 persone coinvolte a settimana.

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846