LA LITUANIA INCONTRA IL TRADE AL TTG INCONTRI

Press 3 ottobre 2018

Nuovi collegamenti aerei e un’offerta alberghiera in espansione sono le carte vincenti del turismo in Lituania

L’Ufficio del Turismo della Lituania incontra gli operatori italiani e la stampa al TTG Incontri di Rimini, dove sarà presente con uno stand presso il Pad C1 006. La fiera rappresenta ormai un appuntamento fisso in Italia per il Paese Baltico e un momento importante fornire gli ultimi aggiornamenti sulla destinazione, che anno dopo anno sta assistendo ad un costante incremento di turisti internazionali ed italiani.

La Lituania, che nel 2018 ha celebrato il Centenario della sua Indipendenza e che è stata recentemente sotto i riflettori per la visita del Papa, continua a crescere dal punto di vista del turismo. Secondo i primi dati disponibili per l’anno in corso, nel primo semestre 2018 hanno visitato la Lituania più di 1.400.000 turisti (tra cui 745.517 internazionali), pari a una crescita del 9,2% rispetto allo scorso anno. L’Italia, con 16.000 ingressi nel periodo gennaio-giugno (+2,7% rispetto al 2017), si posiziona al 13° posto per arrivi turistici nel Paese baltico.

“Siamo felici di partecipare per il 4° anno consecutivo al TTG Incontri: l’Italia è uno dei mercati chiave per il turismo in Lituania. Grazie ai nuovi collegamenti diretti dalle principali città italiane verso Vilnius e Kaunas, insieme ad una proposta ancora più ampia di hotel e servizi turistici, crediamo che questo trend positivo proseguirà anche per i prossimi mesi e anni”, afferma Indre Slyziute, Marketing & Incoming Manager Italy di State Department of Tourism of Lithuania.

Tante le novità sul fronte dei collegamenti aerei. A partire da fine ottobre 2018, infatti saranno inaugurate tre nuove tratte dirette, operate da Ryanair: Venezia Treviso – Vilnius (dal 28 ottobre), Bologna – Kaunas (dal 29 ottobre) e Milano Malpensa – Kaunas (dal 30 ottobre). Queste si aggiungono ai voli già disponibili da Milano Bergamo, Milano Malpensa e Roma Ciampino per Vilnius e da Napoli a Kaunas. Nel complesso, questo inverno i viaggiatori italiani avranno a disposizione 21 voli diretti alla settimana per raggiungere la Lituania.

Tante le novità anche sul fronte alberghiero, in particolare nella capitale Vilnius dove questa estate sono stati inaugurati due nuovi hotel. Il Courtyard Vilnius City center, del brand Courtyard by Marriott, si trova nella città nuova a pochi minuti dal centro storico: comprende 199 camere moderne, 4 meeting room e un ristorante. Nel cuore della città vecchia è stato aperto il Pacai Hotel, parte di Design Hotels, situato all’interno di un edificio storico in stile barocco, che si sposa perfettamente con il design contemporaneo degli interni. L’hotel dispone di 104 camere, 4 sale riunioni, un ristorante con cucina stagionale e un centro benessere. Entro la fine dell’anno, inoltre sarà inaugurato l’Ibis Styles Vilnius, con 92 camere, situato a 5 minuti dal centro e a 15 minuti dall’aeroporto, mentre è prevista per il 2019 l’apertura di Hilton Garden Inn Vilnius City Centre di 164 camere, situato all’interno di un nuovo complesso polifunzionale su Gediminas Avenue, comprensivo di negozi, bar, ristoranti e residenze.

Ufficio stampa:

Monica Tagliabue

m.tagliabue@aigo.it
+39 02 6699 27 229 - mob +39 344 0993 846