Katara Hospitality riceve la certificazione ISCC EU per le procedure ecosostenibili

Press 16 novembre 2015

Katara Hospitality, il gruppo proprietario, amministratore e sviluppatore globale nel settore dell’ospitalità con sede in Qatar, ha ricevuto la certificazione da parte dell’International Sustainability and Carbon Certification System (ISCC EU) per il suo impegno nella riduzione dell’impronta di carbonio a livello aziendale con un’iniziativa che prevede il riciclaggio dell’olio di cottura per produrre energia rinnovabile.

Gli hotel di Katara Hospitality situati in Qatar, tra cui Sharq Village & Spa, a Ritz Carlton Hotel, Somerset West Bay Doha, Mövenpick Hotel Doha e Sheraton Doha Resort & Convention Hotel, riciclano attivamente l’olio di cottura utilizzato per produrre biocarburante mediante un processo approvato dalla Commissione Europea. L’ISCC ha riconosciuto che questa procedura contribuisce a ridurre l’emissione di gas serra, a proteggere le biosfere naturali, a utilizzare in maniera sostenibile il terreno e alla responsabilità sociale. Katara Hospitality lavora a stretto contatto con GBO, l’unica azienda in Qatar certificata dall’ISCC per raccogliere e riciclare l’olio in sicurezza, secondo gli standard “Green Restaurants”.

La produzione di energia rinnovabile è uno elemento importante per molte aziende nel settore dell’ospitalità, intraprendendo iniziative socialmente responsabili. “Man mano che l’attività umana aumenta in tutto il mondo, nasce il dovere di ogni cittadino e di ogni organizzazione di intraprendere iniziative che riducano l’impatto delle emissioni di gas serra”, ha affermato il Chief Executive Officer di Katara Hospitality, Hamad Abdulla Al-Mulla. “Siamo onorati di ricevere questa certificazione, che simboleggia il nostro impegno continuo per ridurre l’impatto del riscaldamento globale e gli sforzi della nostra azienda verso la preservazione dell’ambiente”, ha affermato.

Katara Hospitality ha in programma un approccio ampiamente integrato per la responsabilità sociale dell’azienda, focalizzato sui problemi ambientali e lo sviluppo sostenibile nel settore del turismo. In particolare riguardo alla conservazione dell’energia, Katara Hospitality valuta e migliora continuamente i suoi processi per ridurre il consumo di energia e acqua all’interno dei suoi hotel e resort. Riciclare olio di cottura derivato dalla preparazione di cibi e bevande è una pratica importante per la quale Katara Hospitality impiega un focus incentrato sull’ospitalità sostenibile e le tecnologie innovative che promuovo le pratiche ecosostenibili.


Katara Hospitality

Katara Hospitality è un gruppo proprietario, amministratore e sviluppatore globale nel settore dell’ospitalità con sede in Qatar. Con oltre 45 anni di esperienza, Katara Hospitality continua il proprio piano di espansione strategica investendo in hotel di lusso in Qatar ed ampliando il portfolio di proprietà iconiche nei mercati internazionali più importanti. Il portfolio di Katara Hospitality include attualmente 35 hotel gestiti direttamente o indirettamente e mira a raggiungere l’obiettivo di 60 proprietà entro il 2026. Il gruppo supporta attivamente l’ambiziosa visione strategica del Qatar nel settore economico.

Katara Hospitality attualmente possiede proprietà in tre continenti, divise fra Qatar, Egitto, Marocco, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Singapore e Thailandia. Katara Hospitality collabora con rinomati operatori dell’hotellerie oltre a gestire hotel di proprietà e non attraverso la sua divisione operativa Murwab Hotel Group.

Katara Hospitality è riconosciuta a livello globale per il contributo offerto nel settore dell’ospitalità in Qatar e nel mondo, per il quale ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti del settore.

Ufficio stampa: