Excelsior Vittoria, laboratorio culturale

Press 22 agosto 2016

L’arte è ospite d’eccellenza dell’hotel sorrentino grazie alla partnership con Liquid Art System

Il Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento continua a essere un punto di riferimento per la cultura nel panorama dell’ospitalità italiana. L’hotel, affacciato su un capolavoro naturale come il Golfo di Napoli, oltre alle numerose iniziative culturali in programma tutto l’anno, ha scelto di accogliere nei suoi spazi interni ed esterni opere d’arte contemporanea di artisti nazionali ed internazionali.

Le opere, selezionate da Liquid art system, il progetto di ricerca artistica di Franco Senesi, seguono una filosofia “glocal”, che sintetizza i concetti di globalità e località: gli artisti coinvolti rinnovano così le tecniche espressive della tradizione, mantenendo uno sguardo costante verso il futuro. Ed è lo stesso fil rouge che caratterizza l’hotel, che da 180 anni è al servizio di una clientela italiana ed estera amante del bello.

La collezione comprende pezzi unici di undici artisti: il pittore e scultore tedesco Wolfgang Alexander Kossuth, l’artista cinese Zhuang Hong Yi, il ritrattista Marco Grassi (foto in alto, Silver Experience, 108×108 olio su alluminio), lo scultore Giacinto Bosco (foto a sinistra, Altalena, scultura in bronzo), Antonio Sannino, Giuseppe Tirelli, Federico Severino, Ugo Riva, Umbero Ciceri e Elisa Anfuso. Le opere si possono ammirare nei corridoi dell’hotel, nelle aree comuni, nei giardini e nel Ristorante Terrazza Bosquet, che accoglie  a tutti gli effetti una mostra permanente.

L’arte esce così dai suoi spazi canonici, dalle teche dei musei e dalle collezioni private, trovando nel Vittoria un contenitore culturale in continua evoluzione dove la bellezza non viene solo ammirata, ma vissuta in ogni sua forma. L’hotel imprime così un forte segno culturale a ogni ambito della sua ospitalità, visibile nell’organizzazione di eventi quali presentazioni di libri, organizzazione di cene gourmet ispirate al cinema fino alle mostre d’arte.

L’hotel non è solo contenitore culturale ma anche sociale grazie a Excelsior we care, operazione attraverso cui si organizzano fino a settembre alcune cene di beneficenza con lo scopo di raccogliere fondi che saranno devoluti ad un progetto ONLUS in collaborazione con l’ospedale Santobono di Napoli per acquistare nuovi strumenti pediatrici. Il calendario degli eventi è iniziato a giugno e le prossime date in programma saranno 30 agosto, 12 settembre e 29 settembre. Per effettuare una donazione: https://www.metooo.io/e/excelsior-vittoria-we-care

 

Grand Hotel Excelsior Vittoria

ll Grand Hotel Excelsior Vittoria, situato nel cuore di Sorrento con vista spettacolare del Golfo di Napoli e del Vesuvio, è un albergo 5 stelle lusso dal fascino raffinato. Di proprietà della famiglia Fiorentino dal 1834 e  membro della Leading Hotels of the World, l’hotel è circondato da uno splendido parco di 2 ettari con agrumeto e uliveto, e dispone di 84 fra camere e suite vista mare o giardino, finemente arredate e con i comfort più moderni oltre che di due ristoranti gourmet Il Ristorante Bosquet, aperto tutto l’anno (d’estate sull’omonima panoramica Terrazza Bosquet) e il Ristorante Orangerie, nel fresco del giardino, supervisionati dallo Chef Luigi Tramontano, che offrono una gastronomia di classe con specialità locali e internazionali a base di ingredienti biologici provenienti dalla Penisola Sorrentina e dall’orto dell’albergo. Per ulteriori informazioni www.exvitt.it

 

Ufficio stampa:

Debora Agostini

d.agostini@aigo.it
+39 02 66 99 27 234

Giulia Cosseddu

g.cosseddu@aigo.it
+39 02 6699 27 223 - mob +39 344 0994 675