Chia Laguna ospita i Campionati Europei di Corsa Campestre

Press 2 dicembre 2016

L’11 dicembre Chia Laguna, resort del brand Italian Hospitality Collection, in Sardegna, torna protagonista con un importante evento sportivo internazionale, grazie ai Campionati europei di corsa campestre, (ECCC – European Cross Country Championships). Il resort, nel suggestivo scenario della costa sud occidentale dell’isola, è la location perfetta per organizzare delle manifestazioni sportive di successo, quali maratone, triathlon e football academy, eventi che si tengono ogni anno a Chia e rivolti non solo ad atleti ma anche a tutti coloro che hanno la passione per lo sport.

Chia Laguna, chiuso per la stagione invernale, riapre le sue porte in via eccezionale per accogliere 500 atleti circa, divisi tra uomini e donne, a cui si aggiungono 170 tra tecnici, dirigenti e staff delle varie squadre per un totale di 700 accreditati provenienti da 35 paesi differenti. Gli atleti si sfideranno in un percorso unico immerso nella macchia mediterranea che attraversa tutto il resort, con sullo sfondo la baia di Chia.

Gli sportivi gareggeranno sotto l’attento sguardo della stampa nazionale e internazionale, per aggiudicarsi sei titoli individuali che saranno equamente divisi tra squadra maschile e femminile per tre categorie: senior, under 23 e under 20. Per ciascuna delle categorie ogni Stato potrà gareggiare con 6 atleti e l’Italia metterà in pista i suoi migliori talenti, tra i quali il bi-campione europeo junior di cross Yeman Crippa (Fiamme Oro), Samuele Dini (Fiamme Gialle), Iliass Aouani (Atl. Riccardi Milano 1946). Nella squadra senior femminile, spicca il nome della vicecampionessa continentale di mezza maratona Veronica Inglese (Esercito), mentre il bronzo europeo indoor dei 1500 Federica Del Buono (Forestale) è stata individuata insieme a Silvia Oggioni (Pro Sesto Atletica) per il team U23. Tra gli juniores, il campione europeo di categoria dei 3000 siepi Yohanes Chiappinelli (Carabinieri) e quello dei 10.000 metri Pietro Riva (Fiamme Oro).

Gli Europei Cross, giunti alla 23° edizione, sono stati ospitati in passato in sedici paesi diversi accogliendo atleti provenienti da tutta Europa.

Ufficio stampa:

Debora Agostini

d.agostini@aigo.it
+39 02 66 99 27 234

Giulia Cosseddu

g.cosseddu@aigo.it
+39 02 6699 27 223 - mob +39 344 0994 675