FINE SETTIMANA A RITMO SLOW NELLE PREALPI BRESCIANE

Press 10 October 2019

Le Valli Resilienti (Valle Trompia e Valle Sabbia), progetto realizzato all’interno del programma “AttivAree” di Fondazione Cariplo, offrono numerosi spunti per un fine settimanafuoriporta. Anche per l’autunno è previsto un ricco programma di intrattenimento alla scoperta delle Prealpi bresciane, dei borghi e della tradizione locale. Tutte le attività proposte hanno come scopo quello di avvicinare le persone al territorio e di viverlo in un’ottica slow in perfetta armonia con la natura e nel rispetto di essa.

Nordic Walking in Valle Trompia e Valle Sabbiafino al 27 ottobre:

Le Valli Resilienti propongono ai visitatori attività di Nordic Walking per vivere un fine settimana a diretto contatto con la natura godendo delle temperature autunnali ancora gradevoli e di paesaggi di infinita bellezza. La Valle Trompia e la Valle Sabbia propongono rispettivamente due fine settimana dal 5 al 27 ottobre. Nella quota di partecipazione, per entrambe le escursioni, è incluso pernottamento in camera condivisa, prima colazione, guida di media montagna ed attrezzatura di Nordic Walking mentre non è inclusa nel prezzo l’assicurazione obbligatoria pari a €20,00 per persona e l’eventuale assicurazione di annullamento. Ecco riportate di seguito le due proposte:

  • Valle Trompia: dal 19 al 20 ottobre –Nell’affascinante area boschiva in vaghezza a 1200 metri di altitudine, si torva il rifugio Dosso dei Larici, luogo di ritrovo nelle giornate di sabato 5 e 19 ottobreper questi fine settimana dedicati al Nordic Walking. Nelle giornate di domenica 6 e 20 ottobre, un accompagnatore dell’associazione MilleMonti accompagnerà i visitatori lungo un itinerario ad anello della durata di circa 3-4 ore dal rifugio fino alla cima panoramica sullo spartiacque tra le valli Trompia e Sabbia per poi proseguire fino ai pascoli del Pian del Bene ed infine il rientro al punto di partenza. Per gli interessati sarà possibile organizzare escursioni facoltative, visite e degustazioni presso i caseifici nella giornata di

La quota di partecipazione è di euro 150,00 per persona e, oltre a quanto sopra citato, comprende: cena tradizionale presso il rifugio, pranzo in agriturismo.

  • Valle Sabbia vista lago dal 12 al 13 ottobre e dal 26 al 27 ottobre

Un fine settimana circondati da un panorama montano e lacustre per vivere la Valle Sabbia grazie al Nordic Walking. Nella giornata di sabato 12 e 26 ottobre è previso l’arrivo a Lavenone presso l’Ostello Sociale Borgo Venno, località nei pressi del Lago d’ Idro. Un sabato dedicato al tempo libero per attività facoltative quali escursioni al Parco di Casto, visite e degustazioni nei caseifici e visita alla vicina Rocca d’Anfo.

Domenica un accompagnatore dell’associazione MilleMonti accompagnerà i visitatori lungo un itinerario dall’antica chiesa della frazione Pieve Vecchia di Idro al canale dell’ENEL per poi proseguire fino alla spiaggia della frazione Crone. Un percorso prevalentemente pianeggiante della durata di circa 2-3 ore per godere dei colori autunnali della Valle Sabbia. Al termine dell’escursione è previso un incontro degustazione con prodotti locali presso il Co.ge.ss. Bar.

La quota di partecipazione è di euro 110,00 e, oltre a quanto sopra citato, comprende: degustazione con prodotti locali.

L’antica tradizione della transumanza a Bagnolino in Valle Sabbia dal 12 al 13 ottobre:

Una seconda iniziativa che coinvolgerà le Valli Resilienti nel fine settimana da sabato 12 a domenica 13 ottobre presso Bagnolino in Valle Sabbia è l’antica tradizione della transumanza. Un’iniziativa alla riscoperta della tradizione locale che vede come protagoniste, ovviamente, le mucche che fanno ritorno dai pascoli per trascorrere l’inverno al riparo.

Per celebrare questo rito secolare, il comune di Lavenone e Bagnolino propone ai visitatori un folto programma per le giornate di sabato 12 e domenica 13 ottobre con pernottamento presso l’Ostello sociale Borgo Venno, nel borgo di Lavenone. La giornata di sabato sarà dedicata alle premiazioni del formaggio locale Bagoss, degustazione presso la La Fattoria Mirtilla e cori popolari per le vie del centro. Domenica 13, invece, sarà dedicata interamente allo spettacolo della transumanza.

La quota di partecipazione che include pernottamento presso l’Ostello sociale Borgo Venno, prima colazione, degustazione di formaggi presso la La Fattoria Mirtilla e degustazione Bagoss in minigruppo, è di Euro 60,00 per persona.

Un fine settimana di sport in Valle Trompia dal 18 al 20 ottobre:

La Valle Trompia con il comune di Pezzaze, da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, propone invece un fine settimana di sport in stretto contatto con la natura per assaporare il silenzio delle montagne ed i suoi paesaggi.

L’arrivo è previsto entro l’ora di cena al Rifugio Piardi dove gli ospiti saranno accolti dai gestori con una cena a base di prodotti locali. Grazie agli ampi spazi arredati con stile montano, il rifugio è in grado di ospitare anche famiglie numerose. Per la giornata di sabato 19 ottobre è prevista un’escursione con una guida di montagna fino al Monte Guglielmo, un’ottima occasione per godere di panorami suggestivi. Per la domenica pomeriggio, invece, sarà possibile effettuare delle passeggiate nei dintorni del rifugio.

La quota di partecipazione è di euro 180,00 a persona e comprende: due notti con prima colazione, pranzo a picnic, due cene con prodotti locali presso il Rifugio, un’escursione di mezza giornata con accompagnatore autorizzato. Il pacchetto non include la quota di iscrizione ed assicurazione obbligatoria pari ad euro 20,00 per persona.

Per informazioni e prenotazioni: :info@linfainmovimento.com oppure chiamare il numero 030/5780136

Ufficio stampa:

Sara Cusmà

s.cusma@aigo.it
+39 02 6699 27 241